Impianti rilevazione fumi

LA SICUREZZA DEI SENSORI DI RILEVAMENTO INCENDIO, IN PROVINCIA DI BRESCIA

Nel settore della sicurezza antincendio, gli impianti per la rilevazione dei fumi sono quei sistemi che attraverso la sinergia di diversi componenti elettroniche, hanno la funzione di individuare un incendio accertandosi della presenza di fumi e variazioni di calore. L'efficacia di un sistema di rilevazione incendi è proporzionale alla sua capacità di dare l’allarme nella fase iniziale dell’incendio, quindi un sistema di rilevazione incendio sarà tanto più efficace, quanto più la sensibilità dei sensori di fumo sarà in grado di rilevare il principio di incendio, comunicarlo e permettere l'espletamento delle necessarie operazioni di evacuazione ed intervento.
Primo piano del passatore di sicurezza dell’estintore

RILEVATORI DI INCENDIO

Il cuore dell’impianto antincendio è costituito dai sensori di rilevazione, come rilevatori di fumo, calore e fiamma.
Gli impianti più comuni si affidano ai sensori di rilevazione di fumo - parametro di riferimento principale per la rilevazione incendi nella fase covante - che vengono installati sul soffitto, per la naturale tendenza del fumo a salire. 
I sensori che rilevano il fumo maggiormente diffusi in Europa sono i sensori ottici, che basano il oro funzionamento sui fenomeni visibili prodotti dalla presenza del fumo, come la diffusione e diffrazione della luce emessa dalla una sorgente. 
I rilevatori ottici sono perfetti per individuare incendi caratterizzati da fumi densi, poiché alterano facilmente le caratteristiche della luce emessa dal sensore stesso. L’efficacia di un sistema di rilevazione fumi è data non solo dalla presenza di rilevatori sensibili, ma anche e soprattutto dalla loro efficiente organizzazione nello spazio a disposizione. 
Per questo la nostra ditta fornisce un servizio specializzato e onnicomprensivo ed è in grado di progettare accuratamente ogni aspetto dell’impianto antincendio.
Per richiedere un preventivo su misura chiama ora il +39 0364361174!
Share by: